Perfetti-Ricasoli: un tempo qui era tutta campagna…

Cari amici di Sestosguardo, come state? Passate bene le vacanze? Li avete visti i fuochi? Su Sesto.tv trovate il video di quest’anno. Io ho visto anche quelli di Campi e, mi duole dirlo, sono stati di gran lunga migliori dei nostri…sarà che c’hanno tanti cinesi in più, che con i fuochi d’artificio sono imbattibili!😛 Comunque è sempre bello ritrovarsi tutti a Camporella con i nasi rivolti verso il cielo stellato…e qualche lampione di troppo. Sarebbe carino se il prossimo anno, per la durata dei fuochi, qualche lampione di via Primo Maggio e viale della Repubblica venisse spento. Che ne dite?😉

Ma parliamo di cose “serie”: la Perfetti-Ricasoli.

I lavori per la realizzazione del raccordo tra il tratto Prato e Peretola, iniziati la scorsa estate (se non ricordo male intorno a giugno), stanno procedendo di gran lena. Dalla Provincia si apprende che “I termini contrattuali di consegna dell’opera scadono il 30/09 p.v. I lavori hanno subito un rallentamento nel periodo primaverile stante l’eccezionale piovosità della stagione che non ha permesso di operare con continuità nella costruzione del rilevato e della sovrastruttura stradale. Attualmente i lavori procedono con regolarità e la ditta è impegnata nella posa della sovrastruttura stradale e dei cordonati per la divisione delle corsie. Alla metà di Settembre inizierà la posa dei bitumi. Stante il ritardo accumulato durante il periodo di pioggia primaverile non sarà possibile comunque concludere l’opera entro il 30/09 p.v., per cui sarà concessa una proroga a causa di eccezionali condizioni atmosferiche di pochi mesi, con termine di ultimazione non oltre il 31/12/2010.”

“Di gran lena” forse non è l’espressione adatta, dato che il progetto di questa strada è degli anni ’70, o giù di lì. Ricordate le fotografie dei miei tramonti? Ormai mi sono rassegnata a non avere più un così bel paesaggio davanti casa, niente ulivi, niente grano, niente girasoli. Ora sotto il naso mi ritrovo quello che si vede nel video. Mi auguro almeno che la Perfetti-Ricasoli venga “abbellita” con qualche pianta. Certo è che anch’io ora posso dire: Un tempo qui era tutta campagna. Sigh…

1 Commento

Archiviato in bellezze naturali, comune, cronaca, lavori pubblici, Sesto Fiorentino, strade e itinerari

Una risposta a “Perfetti-Ricasoli: un tempo qui era tutta campagna…

  1. Ciao…per quanto riguarda i fuochi di Sesto pure sul mio forum avevo scritto cose analoghe alle tue e ho pure messo il video di SestoTV dato che quest’anno me li sono persi. Trovi tutto al link http://sestoweb.forumfree.it/?t=50556955
    Per quanto riguarda la strada pare sia inevitabile la continua urbanizzazione delle zone agricole, dato che ora nessuno ci coltiva più e se ci dovesse nascere qualcosa dubito della sua commestibilità perchè quei campi sono in una zona industrializzata piena di traffico e con l’aeroporto.
    Da piccolo io mi ricordo che dala finestra vedevo 4 binari della ferrovia e una piccola pista dell’aeroposrto in mezzo alla piana: ora i binari sono una ventina (di cui alcuni fortunatamente coperti), la pista s’è allungata, c’è l’ipercoop, l’ikea, il polo scientifico…
    Speriamo almeno che la Perfetti-Ricasoli risolva i problemi di traffico a Sesto!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...