Archivi categoria: storia

Festa del Grano 2016

logoprolocoCari amici di Sestosguardo, ieri è ufficialmente iniziata l’estate e come tutti gli anni le organizzazioni della nostra città ci propongono diversi appuntamenti per trascorrere le serate estive all’aria aperta, ma soprattutto per trascorrerle insieme, come una bellissima comunità.

La Pro Loco anche quest’anno ha organizzato la Festa del Grano che andrà dal 28 giugno all’8 luglio. Gli appuntamenti principali del programma sono i seguenti:

  • 28-29 giugnomercatino filiera corta di prodotti tipici e artigianato
  • 30 giugnosfilata del Grano e “fattoria in città” nel centro di Sesto Fiorentino in occasione dell’apertura serale dei negozi del centro. La curiosità è che nel centro cittadino non troverete solo i classici animali da cortile, ma anche rettili, anfibi e piante carnivore! Questa esposizione è curata dal Gruppo Micoecologico di Sesto Fiorentino)
  • 1 luglio – ore 18.30 presso famiglia Moscardi a Quinto alto – Rievocazione della Benedizione del grano
  • 5 luglio – fasi della battitura del grano e mercatino filiera corta di prodotti tipici e artigianato – piazza del Comune dalle ore 18.30
  • 7 luglioesposizione delle attrezzature contadine in diverse zone del centro
  • 8 luglio – tradizionale cena sul papero in via Verdi (per le prenotazioni dovete fare una piccola caccia al tesoro e trovare i negozi del centro che espongono in vetrina la scritta “qui si prenota la cena sul papero”).

In questo video Mario Berti, Vice Presidente ma vera anima della Pro Loco di Sesto Fiorentino, ci illustra la cerimonia della benedizione del grano:

La sera del 30 giugno consiglio quindi a tutti di non perdere il primo appuntamento con la Festa del Grano. Non dimenticate il portafoglio a casa perchè dopo si fa shopping! 😉

L’inaugurazione della Festa del Grano avverrà una settimana dopo il picnic con il Sindaco. Mi auguro che questa possa essere l’occasione per riconciliare quei cittadini che, durante questa campagna elettorale, si sono un po’ allontanati. Voglio esprimere un mio pensiero sulla carica rivestita da Alessandro Baldi, segretario del PD di Sesto Fiorentino, che a mio parere mal si concilia con la presidenza di un’associazione, la Pro Loco, che non d0vrebbe essere di stampo politico, ma in questo modo un po’ lo diventa.

Vi lascio con il primo messaggio istituzionale del Sindaco Falchi, un messaggio il cui significato è molto importante: apriamo il Comune ai cittadini!

Annunci

2 commenti

Archiviato in comune, estate, eventi, negozi, personaggi, serata possibile, Sesto Fiorentino, sesto.tv, sindaco, storia, tradizioni

Università dell’età Libera 2012

Buongiorno amici di Sestosguardo! Prima di tutto voglio fare i complimenti a Carlotta, che ieri ha dato la risposta giusta al nostro 19° Trivial Sesto! 😀 Invito tutti a partecipare al prossimo Trivial che sarà forse, chissà, legato a Pinocchio. E chi potrebbe indovinarlo meglio di Filippo Canali, maggiore esperto di Pinocchio a Sesto e uno dei tanti insegnanti che quest’anno terranno gli ormai famosi corsi dell’università dell’età Libera.

Partiranno il prossimo 27 settembre le iscrizioni all’Università dell’Età Libera, anno accademico 2012/2013. I corsi, disseminati sul territorio sestese spazieranno da lezioni sul benessere psico-fisico della persona e sull’autostima, alla storia dell’arte, la storia della medicina, della ceramica, il disegno, le erbe aromatiche e officinali, il linguaggio del corpo e il teatro. Nel volantino trovate l’elenco dei corsi e nel libretto tutte le informazioni dettagliate dei corsi.
Per iscriversi è necessario andare all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (si entra dal cortile tra il comune e la vecchia biblioteca) in orario lun-ven 8.30 alle 13.30, martedì e giovedì 15.00-17.45 e il sabato 9.00-11.45. L’iscrizione costa 40 euro per i corsi da 10 ore e 80 euro per quelli da 20 ore.
Imparare è bello, e non è mai troppo tardi 😉

2 commenti

Archiviato in archeologia, arte, bellezze naturali, comune, corsi vari, cultura, letteratura, pittura, scuola, Sesto Fiorentino, storia, teatro

Primo Settembre 2012: Felice Festa della Liberazione a tutti i sestesi

Quale modo migliore per salutare le vacanze e rientrare a Sesto Fiorentino se non con un bel festeggiamento?

Oggi, Primo Settembre, come tutti gli anni si festeggia la Liberazione di Sesto Fiorentino. Quest’anno, in particolare, verrà commemorato il centenario della nascita di padre Eligio Bortolotti.

Come sempre, ormai lo sapete, il Primo Settembre il Comune ci offre un bellissimo concerto gratuito in piazza del Comune. Questa sera è la volta di Max Gazzè, a mio parere uno dei migliori cantautori italiani degli ultimi 20 anni, un uomo fatto di poesia e intelletto.

Vi lascio quindi con la splendida Favola di Adamo ed Eva di cui riporto un verso su cui dovremmo riflettere un po’ più spesso 😉

Credo di notare una leggera flessione del senso sociale
la versione scostante dell’essere umano che non aspettavo
cadere su un uomo così divertente ed ingenuo da credere ancora
alla favola di Adamo ed Eva
la favola di Adamo ed Eva

Lascia un commento

Archiviato in arte, comune, estate, eventi, musica, personaggi, serata possibile, Sesto Fiorentino, storia, tradizioni