Archivi tag: Sesto Fiorentino

Stasera mostra di rettili e anfibi…non potete mancare!

 

ululone dal ventre di fuoco

Ululone dal ventre di fuoco

Ciao a tutti amici di Sestosguardo! Questa sera non potete perdervi l’occasione di avere un incontro ravvicinato con rettili e anfibi! Il Gruppo Mico Ecologico Sestese ha infatti organizzato per questa sera una bellissima mostra in piazza IV Novembre e, parola mia, ne vale davvero la pena.

Ho chiesto a Giacomo Bruni del Gruppo MES di raccontarmi un po’ questa serata, Lui è la persona che a mio parere meglio rappresenta lo slogan del Gruppo “Conoscere e difendere la natura”. Vediamo cosa ci racconta della mostra:

drago barbuto

Drago barbuto australiano

Serpenti, lucertole, rane e rospi non sono in genere particolarmente amati dalle persone, questo perché su di loro circolano molti falsi miti che li dipingono come animali brutti o pericolosi. In realtà rettili e anfibi hanno un ruolo importante nel complesso ecosistema naturale, apportando anche benefici diretti all’uomo andando a nutrirsi di animali indesiderati come topi e zanzare.


Per questo motivo il Gruppo Mico-Ecologico di mostra rettili e anfibiSesto Fiorentino organizza da anni delle mostre tematiche per far conoscere e rispettare questi animali. Gli individui esposti provengono dal rettilario della Fondazione Paolo Malenotti. Paolo è stato un importantissimo socio del gruppo Mico-Ecologico con una grande passione per rettili e anfibi e che ha sempre creduto in questo tipo di iniziative.

Fra le specie in mostra potrete osservare il serpente reale (Lampropeltis pyromelana) che con la sua magnifica colorazione ad anelli rossi, neri e bianchi imita quella del velenoso serpente corallo, il simpatico drago barbuto australiano (Pogona vitticeps) e l’ululone dal ventre di fuoco (Bombina orientalis), parente asiatico del raro ululone appenninico, specie a rischio di estinzione che era presente fino a una decina di anni fa anche sul Monte Morello.

Serpente reale

Serpente reale

Il Gruppo Mico Ecologico Sestese naturalmente non si occupa solo di animali, ma anche di piante, funghi, tartufiper qualsiasi richiesta di informazione ecco il contatto del Gruppo 339 884 2476 che si trova in Via Veronelli, n°1 / 3 Casa del Guidi.

L’appuntamento allora è per stasera dalle ore 21.30…non potete mancare, altrimenti poi non vale dire che a Sesto non c’è mai niente 🙂
Annunci

1 Commento

Archiviato in bellezze naturali, cultura, estate, eventi, scienza e ricerca, serata possibile, Sesto Fiorentino

Sesto Social – rassegna settimanale delle notizie dal web

Ciao a tutti amici di SestoSguardo! Non siete riusciti a stare al passo con le novità di Sesto Fiorentino questa settimana per il troppo lavoro? Il weekend al mare? I figlioli??? Non vi preoccupate, ci penso io a farvi un bel riassunto! 😉

Come prima cosa il sindaco Falchi venerdì 24 è intervenuto in merito al ricorso al TAR per bloccare l’iter della costruzione dell’inceneritore:

La mattina dopo su Facebook qualcuno si è lamentato del ritardo dell’apertura degli uffici comunali il sabato mattina. Premesso che sono d’accordo sul fatto che il comune per primo deve dare il buon esempio ai cittadini, almeno rispettando gli orari degli uffici, i Marxisti per Sara Biagiotti mi hanno fatta morire dal ridere, come sempre:

Marxisti per Sara Biagiotti urp
Voglio essere ottimista e pensare che probabilmente il lieve ritardo degli uffici comunali è stato dovuto al fatto che il sindaco Falchi proprio sabato 25 ha presentato la nuova giunta comunale:

I Marxisti per Sara Biagiotti non si sono fatti scappare l’occasione per commentare ironicamente la scelta del vice sindaco 🙂

Marxisti per Sara Biagiotti Sforzi

Dimenticandoci per un po’ della politica e della satira politica, Ada Ascari con l’editore Stefano Rolle di Apice Libri ci parla di un bellissimo concorso letterario e un instant book sulle elezioni di Sesto, che verrà pubblicato a breve:

Per qualsiasi segnalazione o suggerimento lasciate un commento 😉

Lascia un commento

Archiviato in cronaca, personaggi, Sesto Fiorentino, web

E’ giunta l’ora di ripartire

Marxisti per Sara Biagiotti

Grazie Marxisti per Sara Biagiotti, i migliori di questa campagna elettorale!

Cari amici di Sestosguardo, non vi nascondo che per me ieri è stato un momento di grande gioia, ma non perché il PD ha perso. Io sono contenta perché ha vinto quello in cui ho creduto: un gruppo di persone serie, preparate di cui mi fido e che stimo molto.

Ora auguro al nostro sindaco di iniziare un bellissimo percorso per e con Sesto Fiorentino che, come è stato detto più volte, si merita di tornare ad essere una città viva ed ascoltata, così come noi cittadini dobbiamo essere ascoltati dal palazzo comunale. Sindaco, riprendi tutte quelle belle abitudini che aveva istituito Gianassi, la newsletter del sindaco, il foglio informativo bimestrale con le pagine dedicate ai vari gruppi consiliari. Ridacci le nostre manifestazioni culturali. Dai ascolto e supporto alle associazioni sul territorio, alle scuole, all’università. Aiutaci ad essere cittadini migliori. E falla davvero più Bella questa Sesto 🙂

Ci tengo a sottolineare che con questo nostro voto abbiamo dato voce anche a tutti i cittadini dei comuni limitrofi che la pensano come noi su Inceneritore e Aeroporto. Se qualcosa si può davvero fare lo faremo non solo per noi sestesi, ma anche per tutti loro, per questo penso che questa vittoria sia da festeggiare in grande. Non so se quest’anno avremo il tempo di organizzare una festa estiva, ma sarebbe bello poterlo fare insieme a tutti quei gruppi che con grande voglia e passione hanno organizzato già tante manifestazioni, le Mamme No Inceneritore (quelle fasciste, sì 😉 ) in primis. Naturalmente il sindaco dovrà impegnarsi fin da subito per cercare di mantenere le promesse fatte durante la campagna elettorale, ma non ho alcun dubbio su questo punto.

Questo blog è nato 9 anni fa, in un periodo in cui c’era tanto da scrivere su Sesto. Mi auguro di trovare di nuovo quella voglia di condividere con voi i miei pensieri in libertà sulla mia città che per me è e sempre sarà la più bella del mondo, la tappa finale di ogni mio viaggio.

Lascia un commento

Archiviato in Sesto Fiorentino