Archivi tag: camion

Due modi per aiutare l’Abruzzo

Certa della serietà di Sara Bracchini, autrice del blog di cui andremo a parlare, riporto una mail che mi è arrivata dopo il terremoto di questi giorni.

Lunedi 6 aprile Valdarnotizie ha aperto una carta Postepay per una raccolta fondi per i terremotati dell’Abruzzo.

L’intenzione dei ragazzi del Valdarno è quella di consegnare a mano il ricavato o inviarlo a piccole strutture quali scuole, asili o casa dello studente

I movimenti del conto e il relativo saldo saranno costantemente visibili sul blog Valdarnotizie in modo da garantire un’affidabile trasparenza. Ecco un esempio: aggiornamento donazioni al 10 aprile 2009.

Non è stato possibile intestare un c/c postale ad una onlus perché questa operazione avrebbe richiesto tempi di realizzazione che superavano le due settimane. Inoltre, per questa importante iniziativa, i giovani del Valdarno hanno deciso di non appoggiarsi a c/c di altre associazioni ma di crearne uno che possa rappresentare l’intero territorio valdarnese.

Potete suggerire voi stessi enti o strutture alle quali effettuare donazioni. Per questa iniziativa viene garantita la massima serietà. Abbiamo creato un nostro conto perchè siamo certi di dove finiranno le nostre generose donazioni e non abbiamo voluto affidarci a sms o iban vari che ci vengono proposti dalla tv.

Chiunque voglia partecipare può effettuare donazioni sulla carta Postepay: 4023 6005 5480 9220 intestata a Sara Bracchini.

Per tutte le informazioni: valdarnoperabruzzo@gmail.com -indirizzo valido per il paypal.

Anche il Partito Democratico di Sesto Fiorentino sta organizzando delle vere e proprie missioni di aiuto. Riporto parte di una mail di Damiano Sforzi:

Abbiamo già messo a disposizione 5 persone che possono partire in qualsiasi momento per L’Aquila ed il nostro camion è pronto per fare qualche viaggio. Comunque per il momento siamo come si dice in stand by, in attesa di indicazioni più precise da parte del coordinamento del PD Toscano.

Se c’è qualcuno vuol mettersi a disposizione, contattaci a questo indirizzo di posta elettronica o chiamate Beppe al 339 7217857.

C’è bisogno di volontari per partire per una settimana, per servizi di cucina e ristorazione.

Annunci

3 commenti

Archiviato in cronaca, Sesto Fiorentino, web

Il problema dei torrenti in secca

Cari amici di Sestosguardo, dopo un lungo periodo di pausa abbiamo deciso di riprendere la nostra attività con un tema ecologico da non sottovalutare. Grazie alla preziosa collaborazione di Marco, giovanissimo sestese molto attento alle problematiche della nostra città, ci occuperemo oggi dei torrenti di Sesto in secca.

Carissimi, vi ho già trovato alcune foto sui torrenti di Sesto già conosciuti come il Rimaggio e lo Zambra, ma anche alcune del Chiosina e poi altri torrentelli in secca o no su Monte Morello. Il Ponte alle Volpi si trova in via dei Redini a Colonnata.

Il problema della secca non riguarda solo la mancanza di acqua ed i problemi idrogeologici che ne conseguono, per non parlare dell’estinzione nella zona di alcune preziose specie animali, come abbiamo avuto occasione di accennare in occasione della mostra di rettili e anfibi a cura del GMES. Il problema riguarda anche l’inciviltà delle persone. Ecco cosa ha filmato Daniele Papi per Sesto.tv durante una passeggiata lungo lo Zambra:

Vi invitiamo a segnalare situazioni analoghe tramite video che, con il vostro permesso, pubblicheremo su Sesto Tv e qui su Sestosguardo, nella speranza di riuscire a cambiare (per dirla alla Gelmini) lo status quo delle cose. 😉

6 commenti

Archiviato in bellezze naturali, cronaca, decadenza, fotografia, scienza e ricerca, Sesto Fiorentino, strade e itinerari, web