Archivi tag: anfibi

Stasera mostra di rettili e anfibi…non potete mancare!

 

ululone dal ventre di fuoco

Ululone dal ventre di fuoco

Ciao a tutti amici di Sestosguardo! Questa sera non potete perdervi l’occasione di avere un incontro ravvicinato con rettili e anfibi! Il Gruppo Mico Ecologico Sestese ha infatti organizzato per questa sera una bellissima mostra in piazza IV Novembre e, parola mia, ne vale davvero la pena.

Ho chiesto a Giacomo Bruni del Gruppo MES di raccontarmi un po’ questa serata, Lui è la persona che a mio parere meglio rappresenta lo slogan del Gruppo “Conoscere e difendere la natura”. Vediamo cosa ci racconta della mostra:

drago barbuto

Drago barbuto australiano

Serpenti, lucertole, rane e rospi non sono in genere particolarmente amati dalle persone, questo perché su di loro circolano molti falsi miti che li dipingono come animali brutti o pericolosi. In realtà rettili e anfibi hanno un ruolo importante nel complesso ecosistema naturale, apportando anche benefici diretti all’uomo andando a nutrirsi di animali indesiderati come topi e zanzare.


Per questo motivo il Gruppo Mico-Ecologico di mostra rettili e anfibiSesto Fiorentino organizza da anni delle mostre tematiche per far conoscere e rispettare questi animali. Gli individui esposti provengono dal rettilario della Fondazione Paolo Malenotti. Paolo è stato un importantissimo socio del gruppo Mico-Ecologico con una grande passione per rettili e anfibi e che ha sempre creduto in questo tipo di iniziative.

Fra le specie in mostra potrete osservare il serpente reale (Lampropeltis pyromelana) che con la sua magnifica colorazione ad anelli rossi, neri e bianchi imita quella del velenoso serpente corallo, il simpatico drago barbuto australiano (Pogona vitticeps) e l’ululone dal ventre di fuoco (Bombina orientalis), parente asiatico del raro ululone appenninico, specie a rischio di estinzione che era presente fino a una decina di anni fa anche sul Monte Morello.

Serpente reale

Serpente reale

Il Gruppo Mico Ecologico Sestese naturalmente non si occupa solo di animali, ma anche di piante, funghi, tartufiper qualsiasi richiesta di informazione ecco il contatto del Gruppo 339 884 2476 che si trova in Via Veronelli, n°1 / 3 Casa del Guidi.

L’appuntamento allora è per stasera dalle ore 21.30…non potete mancare, altrimenti poi non vale dire che a Sesto non c’è mai niente 🙂

1 Commento

Archiviato in bellezze naturali, cultura, estate, eventi, scienza e ricerca, serata possibile, Sesto Fiorentino

Le attività del Gruppo Micoecologico

Cari amici di SestoSguardo, ma soprattutto della natura, il Gruppo Mico-Ecologico Sestese ha finalmente reso noto il programma delle attività previste fino a giugno.

Per maggiori informazioni telefonate alla sede del Gruppo  presso la casa del Guidi al numero 055 4493387, tutti i lunedì dopo le ore 21.00, o scrivete a: gmes.sesto@libero.it.

18 Gennaio Benedizione degli animali a Cercina. Partenza ore 9.00 dalla sede del Gruppo e camminata fino alla Chiesa di Cercina. Rientro per l’ora di pranzo. Referente, Mario Pretelli 055 4481633.

15 Febbraio A “caccia” di tartufi con Antonello e il suo cane. Partenza ore 6.00 precise dalla sede del Gruppo con mezzi propri in direzione Maremma o Calvana (a seconda di come si evolvera’ la stagione). Pranzo a sacco. Rientro in serata. Referente, Antonello Porceddu 329 3447948.

28 Febbraio Museo di storia della scienza di Firenze Piazza Giudici, 1. Ritrovo ore 9.00 davanti all’entrata del museo. L’ingresso al museo verrà pagato direttamente sul posto. Referente, Miriam Marraghini 055 440098.

15 Marzo Alla ricerca del Dormiente a Vallombrosa. Partenza ore 7.00 dalla sede del Gruppo con mezzi propri. Il pranzo è previsto presso il Ristorante “Villino i Medici”. PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA. Referente, Alessandro Paci 338 8903766 e Gianluca Bittini 339 3810944.

24, 31 Marzo e 7 Aprile Corso per il riconoscimento delle Piante Selvatiche. Corso in 3 serate con il supporto di proiezione di foto e presentazione di piante dal vero. Presso la sede del Gruppo dalle ore 21.00 alle ore 23.00. Referente e relatore Stefano Mattii 338 7888401.

Dal 28 marzo al 5 aprile Mostra di Erbe Selvatiche, anfibi e rettili. La mostra si terrà presso il Palazzo Pretorio in Piazza Ginori a Sesto Fiorentino con orario da definire. Ingresso Gratuito. Referente, Antonio Ancori 055 8824959. QUESTA VALE, PAROLA DI SESTOSGUARDO! GUARDATE QUI! 😉

19 Aprile Gita sul Monteferrato – Prato. Ritrovo e partenza alle ore 08:00 dalla sede del gruppo con mezzi propri. Camminata e visita al laboratorio naturalistico delle volpaie. Pranzo a sacco. Rientro nel pomeriggio. Referente, Daniele Rodolfi 0574 603143.

8 Maggio La “sbaccellata” – Cena sociale. Cena a base di Pecorino, Baccelli e Prosciutto aperta a tutti i Soci, parenti ed amici. Ore 20.00 presso la Sede del Gruppo (Casa del Guidi). È previsto un contributo spese da stabilire in base al menù. Prenotazione obbligatoria (le prime 40 persone). Per le prenotazioni, Antonio Ancori 055 8824959.

10 Maggio Passeggiata in Calvana alla ricerca del Prugnolo. Partenza ore 7.30 precise dalla sede del Gruppo con mezzi propri in direzione Calvana. Rientro a casa per l’ora di pranzo. Referente, Antonio Ancori 055 8824959.

16-17 Maggio Gita con pernottamento all’Isola d’Elba. Gita da definire in base al numero dei partecipanti. Le prenotazioni verranno chiuse il 04 Maggio. Referente Gianluca Bittini 339 3810944.

14 Giugno Alla ricerca di funghi sulle montagne Pistoiesi. Ritrovo e partenza alle ore 07:00 dalla sede del gruppo con mezzi propri. Pranzo a sacco, rientro in serata. Referente, Alessandro Paci 338 8903766.

1 Commento

Archiviato in bellezze naturali, corsi vari, cultura, estate, eventi, fotografia, scienza e ricerca, scuola, serata possibile, Sesto Fiorentino, sport, strade e itinerari

Il problema dei torrenti in secca

Cari amici di Sestosguardo, dopo un lungo periodo di pausa abbiamo deciso di riprendere la nostra attività con un tema ecologico da non sottovalutare. Grazie alla preziosa collaborazione di Marco, giovanissimo sestese molto attento alle problematiche della nostra città, ci occuperemo oggi dei torrenti di Sesto in secca.

Carissimi, vi ho già trovato alcune foto sui torrenti di Sesto già conosciuti come il Rimaggio e lo Zambra, ma anche alcune del Chiosina e poi altri torrentelli in secca o no su Monte Morello. Il Ponte alle Volpi si trova in via dei Redini a Colonnata.

Il problema della secca non riguarda solo la mancanza di acqua ed i problemi idrogeologici che ne conseguono, per non parlare dell’estinzione nella zona di alcune preziose specie animali, come abbiamo avuto occasione di accennare in occasione della mostra di rettili e anfibi a cura del GMES. Il problema riguarda anche l’inciviltà delle persone. Ecco cosa ha filmato Daniele Papi per Sesto.tv durante una passeggiata lungo lo Zambra:

Vi invitiamo a segnalare situazioni analoghe tramite video che, con il vostro permesso, pubblicheremo su Sesto Tv e qui su Sestosguardo, nella speranza di riuscire a cambiare (per dirla alla Gelmini) lo status quo delle cose. 😉

6 commenti

Archiviato in bellezze naturali, cronaca, decadenza, fotografia, scienza e ricerca, Sesto Fiorentino, strade e itinerari, web