Archivi categoria: sesto.tv

Festa del Grano 2016

logoprolocoCari amici di Sestosguardo, ieri è ufficialmente iniziata l’estate e come tutti gli anni le organizzazioni della nostra città ci propongono diversi appuntamenti per trascorrere le serate estive all’aria aperta, ma soprattutto per trascorrerle insieme, come una bellissima comunità.

La Pro Loco anche quest’anno ha organizzato la Festa del Grano che andrà dal 28 giugno all’8 luglio. Gli appuntamenti principali del programma sono i seguenti:

  • 28-29 giugnomercatino filiera corta di prodotti tipici e artigianato
  • 30 giugnosfilata del Grano e “fattoria in città” nel centro di Sesto Fiorentino in occasione dell’apertura serale dei negozi del centro. La curiosità è che nel centro cittadino non troverete solo i classici animali da cortile, ma anche rettili, anfibi e piante carnivore! Questa esposizione è curata dal Gruppo Micoecologico di Sesto Fiorentino)
  • 1 luglio – ore 18.30 presso famiglia Moscardi a Quinto alto – Rievocazione della Benedizione del grano
  • 5 luglio – fasi della battitura del grano e mercatino filiera corta di prodotti tipici e artigianato – piazza del Comune dalle ore 18.30
  • 7 luglioesposizione delle attrezzature contadine in diverse zone del centro
  • 8 luglio – tradizionale cena sul papero in via Verdi (per le prenotazioni dovete fare una piccola caccia al tesoro e trovare i negozi del centro che espongono in vetrina la scritta “qui si prenota la cena sul papero”).

In questo video Mario Berti, Vice Presidente ma vera anima della Pro Loco di Sesto Fiorentino, ci illustra la cerimonia della benedizione del grano:

La sera del 30 giugno consiglio quindi a tutti di non perdere il primo appuntamento con la Festa del Grano. Non dimenticate il portafoglio a casa perchè dopo si fa shopping! 😉

L’inaugurazione della Festa del Grano avverrà una settimana dopo il picnic con il Sindaco. Mi auguro che questa possa essere l’occasione per riconciliare quei cittadini che, durante questa campagna elettorale, si sono un po’ allontanati. Voglio esprimere un mio pensiero sulla carica rivestita da Alessandro Baldi, segretario del PD di Sesto Fiorentino, che a mio parere mal si concilia con la presidenza di un’associazione, la Pro Loco, che non d0vrebbe essere di stampo politico, ma in questo modo un po’ lo diventa.

Vi lascio con il primo messaggio istituzionale del Sindaco Falchi, un messaggio il cui significato è molto importante: apriamo il Comune ai cittadini!

2 commenti

Archiviato in comune, estate, eventi, negozi, personaggi, serata possibile, Sesto Fiorentino, sesto.tv, sindaco, storia, tradizioni

15/16 ottobre: 4^ Edizione delle Giornate del Film Familiare

Cari amici di Sestosguardo, buonasera! E’ finalmente arrivato l’autunno, in barba a chi dice che non ci sono più le mezze stagioni, e come da 4 anni a questa parte arrivano anche le Giornate del Film Familiare organizzate da Sesto.tv! 🙂 Il programma è molto semplice, ma ricco di video, emozioni ed esperienze. Vi consiglio di ascoltare lintervista in podcast su Novaradio fatta a Daniele Papi, presidente dell’associazione Sesto.tv, che ci spiega lo spirito di questo evento che ormai da 4 anni è diventato un appuntamento importantissimo per il recupero della memoria storica familiare.

Quindi non perdetevi le due Giornate del Film Familiare:

Sabato 15 ottobre alle 17.30
Centro Civico n. 4
Via Veronelli, 2 – Sesto Fiorentino

Incontro – dibattito “L’importanza del recupero delle memorie familiari, sociali e territoriali del XX secolo”.

Interverranno:
Antonella Coniglio –  Assessore alle politiche sociali— Provincia di Firenze
Luca Ferro –  Regista di film sperimentali e di ricerca
Daniele Papi – Associazione Sesto.tv
Paolo Quercioli –  Coordinatore Centro Civico n. 4, Colonnata-Camporella
Massimo Rollino –  Consigliere delegato alla cultura – Sestoidee

Domenica 16 ottobre alle 15.30
Circolo ARCI “Unione Operaia Colonnata
Piazza M. Rapisardi, 6

Proiezione dei video recuperati e discussioni a tema libero con i partecipanti

2 commenti

Archiviato in arte, cronaca, cultura, eventi, personaggi, scienza e ricerca, serata possibile, Sesto Fiorentino, sesto.tv, storia, tradizioni, web

Dolce Settembre: è tempo di Schiacciata con l’uva

Buongiorno amici di Sestosguardo, nonostante il caldo estivo siamo già in pieno autunno, per la precisione è il 28 settembre…e io quest’anno non ho ancora mangiato la schiacciata con l’uva!!! Grave errore, devo subito correre dalla Belloccia (Forno Conti, per i non sestesi) a prenderne un pezzo. La loro, con un dolce strato di melassa sopra, è senz’altro la mia preferita! 😉

Non tutti saranno d’accordo con me, chi la preferisce più secca, chi più morbida, chi più dolce, chi meno. Certo è che la vera schiacciata con l’uva vuole pochi, e poveri, ingredienti. Cliccando sulla gustosissima foto, che ho preso in presitito dal blog Profumi in cucina, troverete una buona ricetta della Stiacciata coll’uva! 😉

Si legge su wikipedia che il pan coll’uva è un dolce tipico della Toscana, in particolare delle province di Firenze e Prato, ma diffuso anche in alcune aree dell’entroterra della provincia di Grosseto, dove è denominata schiaccia con l’uva.

È un dolce di origine povera, che un tempo veniva cucinato al tempo della vendemmia per le sagre contadine e le sue modeste origini sono ben testimoniate dalla semplicità degli ingredienti: pasta da pane, olio d’oliva, zucchero ed uva nera. Per quest’ultima, la tradizione vuole che si usi solo la varietà canaiola, dai chicchi piccoli e con molti semi (era una qualità inferiore, poco adatta alla vinificazione), anche se questa sta lentamente scomparendo dai vitigni toscani.

Forse non tutti sanno che la schiacciata con l’uva è un PAT – prodotto agroalimentare tradizionale italiano. I PAT sono i prodotti inclusi in un apposito elenco, predisposto dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali con la collaborazione delle Regioni. Naturalmente tra tutte le regioni quella che detiene il maggior numero di prodotti agroalimentari è proprio la Toscana…che ve lo dico a fa’??? 😀

E ora, con l’acquolina in bocca, vi lascio con la ricetta della schiacciata con l’uva del forno Panzenzero di Calenzano, che non ho mai assaggiato ma, a giudicare dal video, sembra buonissima! 😉

4 commenti

Archiviato in corsi vari, cucina, cultura, negozi, Sesto Fiorentino, sesto.tv, tradizioni