18 novembre: Sesto Fiorentino passa al Digitale terrestre

Cari amici di Sestosguardo, buongiorno! Leggo sul sito del comune di Sesto Fiorentino che è iniziato il countdown per il passaggio al digitale terrestre per Sesto! Si parla di ben due mesi ancora, dato che la data prevista è il 18 novembre, ma almeno siamo stati avvertiti con un certo anticipo e possiamo organizzarci😉

Cosa comporta il cosiddetto “switch off“? Prima di tutto la Tv si vedrà meglio, dato che il segnale analogico verrà abbandonato per fare spazio a quello digitale (che non ha bisogno di un supporto fisico per essere trasmesso, e quindi la sua qualità non dovrebbe dipendere da fattori esterni – antenna a parte – e soprattutto parliamo di uno spazio illimitato). Su wikipedia trovate tutte le informazioni per approfondire l’argomento😉

Per ricevere il segnale digitale a Sesto quello che occorre è un decoder o un televisore con decoder integrato. La sintonizzazione dei canali solitamente avviene in maniera automatica (almeno con il mio televisore con decoder integrato è stato così). Naturalmente, come ho già anticipato, l’antenna e l’impianto di distribuzione domestico e condominiale del segnale devono essere in buone condizioni, altrimenti non vedrete bene nessun canale. Ricordatevi infatti che TUTTE le reti verranno “trasferite” sul digitale. Per avere ulteriori informazioni potete rivolgervi al numero verde nazionale 800 022 000, attivo dal lunedì al sabato dalle 8 alle 20, esclusi festivi.

Infine vi informo che lo Stato aiuterà i cittadini all’acquisto del decoder digitale: verrà elargito un contributo statale di 50 euro a favore dei cittadini abbonati al servizio radiotelevisivo, a condizione che abbiano un’età superiore a 65 anni entro il 31 dicembre 2011 e abbiano dichiarato un reddito pari o inferiore ai 10.000 euro. In ogni caso l’elenco dei decoder ammessi a contributo statale e le modalità per usufruire dello sconto sono illustrate sul sito web dedicato.

Ora non ci resta che sperare che con l’aumento dei canali televisivi ci facciano vedere anche qualcosa di decente ogni tanto😛

5 commenti

Archiviato in cronaca, eventi, lavori pubblici, scienza e ricerca, Sesto Fiorentino, web

5 risposte a “18 novembre: Sesto Fiorentino passa al Digitale terrestre

  1. Fernando

    Secondo me hai frainteso sull’età di chi ha diritto al contributo..
    Si parla infatti di età uguale o superiore ai 65 anni.
    Segnalo che al momento Sesto non riceve in digitale RAI1 RAI2 RAI3 e RaiNews24 e che se non mettono un ripetitore dal 18 nov questi canali si riceveranno soltanto sul satellite
    Saluti

  2. aLe

    Ops! Ecco perchè non mi tornava! Grazie mille, ho subito corretto😉
    Dato che, come forse avrai capito, non me ne intendo molto, pensavo che il famoso switch off fosse sufficiente per ricevere in digitale RAI1, RAI2, RAI3 e RaiNews24. Invece oltre allo switch off sarà necessario un ripetitore?

  3. Non si ricevono molti altri canali tipo quello di VirginRadio (ora ho in mente quello perchè l’ho cercato di recente), ma nemmeno Italia2 che passa di continuo la pubblicità.
    Poi sul fatto di vedere bene tutto dipende dal televisore e dall’impianto: se ho una tv non HD i programmi HD li vedo normali, se l’antenna non è adatta per il segnale digitale non vedo niente.
    Per ovviare questi problemi con una spesa intorno ai 100€ si può comprare il decoder TIVUSAT (e la parabola se già non si possiede) che ripropone canali digitali terresti e satellitari senza l’oscuramento di alcuni canali satellitari durante, ad esempio, eventi sportivi (F1, motoGp, partite di calcio), prime tv…
    Boh, staremo a vedere…

  4. aLe

    Nicco ma non li ricevi ora i canali tipo Virgin Radio oppure credi che non li riceverai nemmeno dopo lo switch off?

  5. Non li ricevo ora (e come me altre persone di Sesto con Tv o decoder di marche e modelli diversi) e non li riceverò al momento dello switch-off; inoltre non ci sarà il passaggo al digitale terrestre per molte reti locali: non che io le guardi sempre, ma c’ho chi è appassionato di vecchissimi film in bianco e nero che trasmettono a vari orari della giornata solo su quel genere di emittenti.
    Per maggiori informazioni e una cronologia di notizie sullo switch-offin Toscana vi consiglio di leggere il forum SestoWeb al link http://sestoweb.forumfree.it/?t=53669747

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...