Grotta Prelovsek in mostra a Calenzano

Cari amici di Sestosguardo, in attesa che qualche altro lettore impavido tenti di dare una risposta all’ultimo Trivial Sesto (finalmente questa volta ce l’abbiamo fatta a mettervi un po’ in crisi😉 ) ci spostiamo da Sesto Fiorentino per parlare di un’interessante iniziativa organizzata dall’ Unione Speleologica di Calenzano.

Il Gruppo si occupa di organizzare bellissime visite guidate alle grotte presenti in Calvana (noi abbiamo partecipato proprio quest’estate ad una visita alla grotta di Fontebuia, nei pressi di Vaiano, e vi assicuriamo che è stata un’esperienza indimenticabile!), ma non solo. Come spiega il Presidente Teodoro Lanucara, è proprio frutto della ricerca del Gruppo Speleologico di Calenzano la recente scoperta della Grotta Vittorio Prelovsek che ha un’importanza scientifica di rilievo oltreché una indiscussa bellezza dal punto di vista prettamente estetico: presenta infatti alcune gallerie completamente ricoperte da aragoniti, particolari concrezioni bianchissime e molto delicate, paragonabili a banchi di corallo.

I lavori effettuati dal Gruppo al fine di accedere in questi nuovi rami sono durati circa due anni mentre per il lavoro d’esplorazione e rilievo catastale sono stati necessari alcuni mesi. Infine sono state organizzate alcune “battute fotografiche” condotte da tre equipe di professionisti della fotografia ipogea, i cui risultati si potranno ammirare nei giorni 25, 26 e 27 settembre presso il centro espositivo St.Art (ex Rosati) in via Garibaldi a Calenzano.

La mostra fotografica e la serata di proiezioni (sabato 26 settembre dalle ore 21.00) sono un’occasione d’oro per chi vuole ammirare queste rarità della natura che altrimenti sarebbe impossibile vedere in loco senza un’ottima preparazione tecnica speleologica. In particolare la proiezione fotografica sarà spiegata e commentata dai soci del Gruppo che hanno iniziato e portato avanti i lavori.

Lascia un commento

Archiviato in archeologia, arte, bellezze naturali, corsi vari, cultura, eventi, fotografia, personaggi, scienza e ricerca, serata possibile, Sesto Fiorentino, sport

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...