Scene da una campagna elettorale n. 1

Cari amici di Sestosguardo, come ormai saprete le elezioni amministrative del 6 e 7 giugno sono alle porte, ed ecco che per le strade di Sesto Fiorentino si respira campagna elettorale. E’ inutile nascondere che noi siamo di parte (ma di questo parleremo nei prossimi giorni). Per aiutarvi ad orientarvi tra i 7 simboli che parteciperanno alle elezioni (con ben 7 candidati sindaco) vi ricordiamo il canale che Sesto.tv ha dedicato alle elezioni. Nel frattempo invitiamo tutti a partecipare a “scene da una campagna elettorale”: potete mandarci foto e filmati divertenti (ma non offensivi) di questa nostra campagna elettorale locale.

Iniziamo noi con una scoperta singolare: chi di voi sapeva che  il protagonista del nuovo film “Angeli e Demoni” è  stato candidato come consigliere comunale nella lista del Popolo delle Libertà di Sesto? (Il fotomontaggio non è nostro, lo giuriamo! Chiunque può verificarlo passando in piazza del Comune😉 )

9 commenti

Archiviato in arte, comune, cronaca, elezioni amministrative 2009, fotografia, lavori pubblici, personaggi, Sesto Fiorentino, sesto.tv, stranezze, web

9 risposte a “Scene da una campagna elettorale n. 1

  1. Ecco spiegato l’arcano … ecco perchè avevo avuto l’impressione un po’ di tempo fa che qui su Sestosguardo certe argomentazioni fossero trattate un po’ troppo soft.
    Ho visto poi che Alessandra è candidata, per questo le faccio il mio personale in bocca al lupo, ma non nascondo un po’ di delusione …
    La delusione di cui parlo non è assolutamente politica (in realtà io sono talmente trasversale che difficilmente potrà esistere qualcuno da cui io mi possa sentir rappresentato), è quella di poter leggere un blog che potesse essere, quando necessario, anche critico verso qualsiasi governo cittadino. Questa funzionalità, se così la possiamo definire, adesso è un po’ compromessa. Di sicuro è sbagliato il mio concetto di blog “dei cittadini per i cittadini”, di mezzo utile ogni tanto a dare una “svegliatina” alla classe politica che solitamente ha il grosso difetto di non riuscire mai, o quasi, ad ammettere i propri errori. Si perchè la perfezione, sappiamo benissimo, non è di questa terra e pensare di esserlo può solo far assumere una connotazione divina o diabolica (e di ciò ne abbiamo un esempio a livello nazionale attualmente).
    L’augurio che faccio a voi di Sestosguardo è che possiate mantenere l’ospitalità anche a chi qualche volta avrà da smuovere critiche all’operato del Governo Cittadino anche se ciò potrebbe innescare a sua volta critiche da chi in voi vede degli “alleati”.

    Saluti

  2. aLe

    Ciao Sanghino, prima di tutto ti ringrazio per l’in bocca al lupo, che spero sia sincero. Cercherò di spiegarti come mai ho accettato la richiesta di candidatura al consiglio comunale da parte del Partito Democratico di Sesto Fiorentino (pur restando indipendente, cioè non ho nessuna tessera di partito): il mio blog non è nato esclusivamente come una critica alla città. Sestosguardo è nato soprattutto con l’intento di promuovere le attività cittadine e di valorizzare tutto ciò che raramente viene trattato sulla stampa locale. Come tutti sanno nessuno mi paga per farlo e non sempre trovo il tempo per scrivere. Come avrai notato ho provato più volte a spronare i lettori di Sestosguardo ad aiutarmi, ma non ho ottenuto un grande successo, questo perchè, come la tua esperienza ti avrà insegnato, scrivere un blog con una certa regolarità e serietà richiede tempo e costanza. Inoltre ricevo spesso mail con richieste di aiuto varie, dalle richieste generiche di informazioni sulla città, alle richieste più specifiche su storia e cultura di Sesto Fiorentino. Quindi oltre al lavoro di blogger bisogna aggiungere anche quello che faccio di “ufficio relazioni con il pubblico”, se così posso dire. Questo per spiegarti il motivo per cui ultimamente non sto scrivendo molto sul blog: altri impegni un po’ più concreti nella mia vita “reale” hanno sottratto molto del tempo che prima dedicavo alla mia vita “virtuale” (nuovo lavoro, nuova casa – ancora senza internet -, campagna elettorale, Sesto.tv).
    Per andare nel vivo della questione: io ho 26 anni, ho iniziato a scrivere il mio blog per hobby due anni fa e in due anni ho costruito, post dopo post, filo dopo filo, un’intensa trama di relazioni ed amicizie intergenerazionali che mi hanno spronata ed esortata a continuare a scrivere. Sono contenta che Sestosguardo sia seguito da molti, ma non mi dispiacerebbe se di forme spontanee di informazione locale ne nascessero altre, anche alternative alla mia (e alla tua,😉 ). La proposta di candidatura da parte del Partito Democratico mi ha concesso di sognare di poter dare concretezza ai miei intenti e a tutto ciò che scrivo, sia critico, sia propositivo nei confronti della gestione della città. La maggiore forza politica di Sesto Fiorentino, in una lista di 30 nomi, ha voluto inserire anche il mio, consapevole del fatto che talvolta potrei cosistituire una spina nel fianco nell’operato dell’Amministrazione perchè il mio rapporto con la politia locale nasce proprio dalla mia esperienza di blogger, fatta di vita vissuta e osservazioni concrete.
    Comunque Sanghino stai tranquillo: Sestosguardo manterrà l’accoglienza di sempre (ovviamente ricordando ciò che ho scritto nel disclaimer: tutti i vostri commenti saranno pubblicati, purchè non siano offensivi e non ledano l’altrui sensibilità.).
    Ti faccio un semplice esempio di quanto il blog non abbia risentito del mio vissuto personale in campagna elettorale: il post sul manifesto elettorale di Gargiulo ha l’intento di suscitare un sorriso. Se avessi voluto fare un uso (neanche troppo) strumentale della notizia avrei potuto benissimo aggiungere che forse non tutti sanno che Giorgio Gargiulo, militante di Azione Giovani, è stato denunciato per appropriazione indebita di spazi elettorali perchè, con immensa arroganza, ha affisso i suoi manifesti negli spazi assegnati alle altre forze politiche – senza contare ovviamente lo spazio delle locandine del cinema Grotta!
    E lasciamo perdere poi gli aspetti più beceri su cui è meglio sorvolare…😉

  3. fabio

    sto seguendo con molto interesse la campagna elettorale sestese
    non puoi saperlo………abbiamo avuto modo di parlare 1 volta a casa Guidi, poi alla presentazione candidature a colonnata…………
    sto facendo il tifo per te…………..ti indico ai sestesi
    con cui posso essere in contatto per votarti……..
    alla prossima occasione, mi presento……….
    cerca di passare………
    ciao
    fabio
    email fabiusx@alice.it

  4. Ciao Alessandra,
    il mio in bocca al lupo è sincerissimo, anzi voglio dirti di più. Il fatto che tu abbia deciso di “metterci la faccia” la ritengo una cosa veramente grande, come dici tu, a 26 anni non sempre i giovani hanno voglia ed interesse all’impegno politico per il proprio paese.
    Quello che volevo dire io, e forse mi sono spiegato male e se è così mi scuso, è che tu con il tuo progetto “SestoSguardo” e anche con “SestoTV” hai una forte penetrazione e “perderti” come strumento di comunicazione neutrale mi sarebbe dispiaciuto. Bada bene, ho detto neutrale in quanto ritengo che sia la strada da perseguire e, visto che io non risiedo a Sesto, non ho difficoltà ad esserlo. Ovviamente io sul mio blog avrò di sicuro dato l’impressione di essere schierato contro l’attuale Amministrazione, ma non è così. Io vorrei, e non so se ci riesco, essere dalla parte della gente e la gente, solitamente, è sempre contrapposta all’Amministrazione perchè qualche scontento ci sarà sempre a cui dare “voce”.
    Vediamola così, io spero tu possa entrare in Consiglio Comunale per poter rappresentare anche le voci provenienti da internet, anche quando questi messaggi saranno scomodi da presentare.
    Adesso ti lascio, immagino che questa settimana sarà piena di impegni e lo stress aumenterà vertiginosamente e poi ho da scrivere un post sulle conclusioni a cui è giunta la delegazione Campigiana sulla tipologia di impianto per Case Passerini😉

    A presto.

  5. Ale, non ci diventare una piccola Berlusconi: prima proprietaria dei mezzi d’informazione dei sestesi e poi consigliera comunale…ti manca solo qualche velino e poi sei apposto!!!
    Buon lavoro per tutto!!!

  6. aLe

    Ehehehe…sì, e magari per festeggiare vi invito tutti nella mia villa Certosa!😉

  7. cityoff1

    …sì, però senza volo militare l’invito alla tua villa Certosa non vale, eh!

    Non sono di Sesto, perciò non potrò votarti. Mi dispiace. Per quanto riguarda l’assioma che stare dalla parte della gente significhi stare con il dito puntato contro l’amministrazione…. bhe, ci credo fino ad un certo punto. Mica vorrete dirmi che La Nazione o Il Giornale della Toscana migliorano l’aria di Firenze?

    Credo nell’onestà intellettuale di aLe. Sono sicuro che farà bene la blogger – tempo permettendo -anche con un posto in consiglio comunale. Ma se farà bene al comune, forse non ci sarà bisogno di bravi blogger😉

    Un grande in bocca in lupo.

    Emanuele

  8. aLe

    Cari ragazzi, con 60 preferenze non sono entrata nel consiglio comunale…non mi resta che continuare a dedicarmi a Sestosguardo e a Sesto.tv con ancora più passione di prima (questa esperienza elettorale mi ha insegnato ad osservare ciò che mi circonda con un occhio decisamente più critico😉 ).
    E poi nuovi progetti d’informazione sestese stanno maturando nelle nostre testoline di bloggers!😀

  9. Alessio

    Ben detto Ale! E siccome io di preferenze ne ho avute 12, non mi resta che dedicarmi anima e corpo ancor più di te a Sestosguardo, Sesto.tv e a futuri progetti d’informazione sestesi. Comunque scherza scherza il Tom Hanks di noantri è riuscito a farsi eleggere in consiglio…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...