Toponomastica sestese: vicolo della Serrona

Questo vicolo, nei pressi del torrente Rimaggio, prende il nome dalla grande serra con vasca e cisterna fatta costruire dal marchese Giovanni di Iacopo Corsi tra il 1567 e il 1569, in occasione dei lavori di ristrutturazione della sua villa (adesso “villa Guicciardini Corsi Salviati“).

Lo scopo principale di questi lavori fu la costruzione di un condotto d’acqua per collegare il Rimaggio a villa Corsi, in modo da rifornire d’acqua il giardino della stessa. La cosa più evidente agli occhi dei sestesi rimase comunque la grande serra sulla riva del torrente e così da quel momento questo tratto di strada non potè prendere che il nome di “vicolo della Serrona.

Annunci

1 Commento

Archiviato in cultura, Sesto Fiorentino, strade e itinerari, toponomastica sestese, tradizioni

Una risposta a “Toponomastica sestese: vicolo della Serrona

  1. Pingback: “Greg Does Europe”: un americano a Sesto Fiorentino - parte prima « SestoSguardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...