25 aprile: Monumento ai Caduti

Monumneto ai caduti piazza del comune sesto fiorentino

25 aprile 2008 - Monumento ai Caduti per la Patria, piazza V. Veneto

Vi ricordate com’era ridotto il monumento ai Caduti in piazza del Comune? Se ve lo siete scordato, vi rimando al post del 9 febbraio “Sesto Ti Amo Di Bene!. In quattro mesi, e in tempo per la celebrazione del 25 aprile, di cui pubblico un video di Daniele Papi, è stato terminato il restauro del monumento. I lavori di restauro al gruppo statuario e alla base del monumento, realizzati con 35.000 euro di risorse comunali e conclusi nei tempi previsti, rappresentano il primo intervento del genere effettuato negli ultimi 83 anni. Nel dettaglio, sono state rimosse le scritte apposte dai vandali sulla parte lapidea, le superfici sono state consolidate e rivestite con appositi materiali e intorno al gruppo statuario sono state collocate alcune fioriere in lega di alluminio resistente agli agenti atmosferici. (dal sito del Comune)

Purtroppo non tutti hanno potuto celebrare serenamente la giornata del 25 aprile. Mi riferisco all’assessore Moscardi che il 9 aprile ha ricevuto una busta anonima contenente due proiettili. Nella speranza che i responsabili di questo gravissimo gesto vengano trovati al più presto, SestoSguardo esprime solidarietà per la vittima delle minacce.

aLe

Annunci

5 commenti

Archiviato in arte, comune, cronaca, cultura, decadenza, eventi, lavori pubblici, personaggi, Sesto Fiorentino, storia, strade e itinerari, tradizioni

5 risposte a “25 aprile: Monumento ai Caduti

  1. Filippo

    Io metterei i cecchini sul tetto del comune, coi fucili puntati verso la statua.

    E come qualcuno tira fuori un pennarello… “PAM!” dritto in un ginocchio!

  2. aLe

    Una soluzione decisamente drastica…anche perchè i pennarelli colpiscono quando meno te lo aspetti! Guarda cosa hanno scritto sul cartello di via Dante Alighieri! 😉

  3. Come promesso durante l’incontro di oggi in via Verdi… sinceramente il “restauro” del monumento ai caduti mi ha fatto “cadere” le braccia!!

    Sinceramente pensavo a qualcosa di meglio invece non hanno fatto altro che togliere qualche scritta, coprirne altre con un bruttissimo vaso di ottone (??) tutto intorno.

    Non oso pensare al costo di questa operazione.

    Se non erro alcune scritte non sono andate via o ne hanno già fatte altre?

    Ciao aLe … e piacere di averti conosciuto Alessio!!

  4. aLe

    Ciao Alex, io credo che per le scritte i restauratori abbiano fatto quello che potevano. Forse non ricordi com’era ridotto il monumento…era davvero in condizioni pessime ed essendo la base in pietra non si poteva mica ridipingere…

  5. Sicuramente… spero che abbiano almeno trattato le pietre con qualche sostanza che non faccia attecchire gli inchiostri!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...