Sesto Ti Amo Di Bene!

Impalcature per il restauro del Monumento ai Caduti di piazza del Comune

Questo post nasce dalla volontà di mantenere viva l’opera collettiva di anonimi artisti che, influenzati dai più alti maestri dell’arte contemporanea, hanno creato un’installazione a cielo aperto destinata prossimamente a scomparire. Un doveroso omaggio a chi ha saputo interiorizzare l’insegnamento del verba volant, scripta manent e ha cercato di smantellare, attraverso una pacifica dimostrazione collettiva, la convinzione più radicata del ventunesimo secolo: i giovani d’oggi sono bulletti rimbambiti dal cellulare e da internet. Dalle immagini sottostanti capirete che:

  1. I ragazzi non passano tutto quel tempo davanti alla televisione e alla Play Station. Stanno anche in Piazza del Comune a Sesto.
  2. I ragazzi, contrariamente alle idee più diffuse, socializzano.
  3. I ragazzi non socializzano esclusivamente attraverso internet, ma riescono a farlo anche in luoghi di condivisione spazio-temporale, e ne lasciano il segno.
  4. I ragazzi sanno scrivere. Pure in inglese. Pure in italo-inglese.

Interessante, no? Una sorta di Azione Futurista 🙂 Ci tengo a precisare che “ti amo di bene” non è una locuzione da me coniata, bensì un’espressione che va molto di moda fra i virtuosi dello slang contemporaneo. 🙂

Per le foto ringrazio il mio Sancho Panza… 😳

Annunci

4 commenti

Archiviato in arte, cronaca, cultura, decadenza, fotografia, lavori pubblici, pittura, scuola, Sesto Fiorentino

4 risposte a “Sesto Ti Amo Di Bene!

  1. Cara aLe prima di tutto bentornata tra noi!!

    Proprio qualche mese fa, passando davanti al monumento, ho pensato alle fotografie che avevo io da bambino proprio seduto li e ho detto: “ma guarda come l’hanno ridotto!”.

    Spero, in questa epoca iper-tecnologica, che il comune riesca a monitorare i beni storici presenti sul territorio tramite impianti di videosorveglianza e registrazione in modo da bloccare o riconoscere i responsabili di tali azioni.

  2. azzu

    ma scusa non sarà ti amo di brutto??!!!
    ti amo di bene non vuol dire nulla!!!!

  3. aLe

    Invece pare che significhi proprio Ti Amo Di Bene…ehehehe…

  4. Pingback: 25 aprile: Monumento ai Caduti « SestoSguardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...