Corso di assistenza familiare (II)

caregiver logo

E’ stata prorogata la scadenza del bando per la formazione di badanti al 21 Settembre 2007.

Per maggiori informazioni consultate il sito di SestoIdee o il sito del Comune di Sesto.

Annunci

1 Commento

Archiviato in comune, corsi vari, scuola, Sesto Fiorentino

Una risposta a “Corso di assistenza familiare (II)

  1. Potevo non commentare uno dei tuoi articoli cara aLe? Però stavolta lo commento non per il contenuto in se per se ma per la solita figuraccia di m…. che facciamo noi italiani nei confronti degli inglesi.

    Ti spiego perché scrivo queste righe: da ormai qualche anno partecipa al mio sito un signore inglese, ormai trapiantato a Napoli da qualche anno, che cura una rubrica sugli strafalcioni che noi italiani ci inventiamo volendo usare a tutti i costi le parole inglesi nel nostro vocabolario. Leggere le sue innumerevoli lezioni, denominate da lui stesso LEZIONI DI ENGLIANO, sono diventato un po’ più critico sull’uso della lingua inglese e quando trovo qualcosa che mi sembra storto gli mando una e-mail.

    Il comune, o chi per esso, ha fatto un bellissimo logo con una bella scritta in inglese “FAMILY CAREGIVER”… che per un italiano che sa qualche parola di inglese potrebbe risultare “COLUI CHE CURA LA FAMIGLIA”.

    Ma nemmeno per sogno… scrivo al mio amico JOHN e mi risponde con queste parole:

    “Allora: BADANTE = HOME HELP, cioè una persona che presta assistenza a domicilio per persone anziane, disabili, malati, ecc.  Corso di addestramento per Home Help… Tu che fai? I’m a home help…”

    Family Caregiver l’hanno inventato loro ed è un’ulteriore cazzata da aggiungere nel vocabolario di Spaghetti English.”

    Spero che qualche persona del comune segua questo blog, e magari anche altri riguardanti Sesto, per porre rimedio a questa ennesima figuraccia.

    Si fa un corso per BADANTI in Italia? Facciamo un logo con scritto: CORSO PER BADANTI!! Qualcuno dirà: ma spesso le badanti sono straniere! E io rispondo (e credo che l’amico John mi darà ragione): che si sono straniere ma spesso le straniere conoscono le lingue molto meglio di noi! Scrivere Family Caregiver sicuramente non attirerà gli stranieri che conoscono l’inglese.

    Per i curiosi: http://www.oculus.it/wiki/index.php/Engliano
    Troverete 29 lezioni con innumerevoli informazioni utili per non fare brutte figure!!

    PS: forse non è poi sbagliato che in Francia le parole straniere non vengano usate nel linguaggio comune. Credo che sia addirittura vietato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...