Portale Artigianale

Forse sull’onda di Italia.it, portale di cui si è discusso molto, e quasi mai bene, o forse per rispondere proprio alle sue carenze (visitate la pagina dedicata a Sesto: tre righe scarne, nessun riferimento alle Ville Medicee, alle tombe etrusche, agli insediamenti preistorici, al Polo Universitario, al parco della Piana…). Forse in risposta a una reale esigenza dei cittadini/turisti/curiosi, insomma anche Sesto ha recentemente creato il suo Portale “SestoPromuove”:

Il Portale è stato presentato questa mattina al Polo Scientifico e Tecnologico di Sesto. L’assessore all’economia Roberto Drovandi ha spiegato: è uno strumento interattivo tra l’amministrazione comunale e il mondo della produzione e della ricerca. Il nostro auspicio è che riesca ad andare oltre la realtà sestese”. Inoltre, dal sito del Comune si legge che : Interamente ideato e realizzato dall’amministrazione comunale, “Sestopromuove” è una banca dati in continua evoluzione contenente statistiche e analisi aggiornate, link alle aziende, alle associazioni di categoria e alle risorse per lo studio e la ricerca, percorsi turistici e informazioni sulle strutture ricettive.

Ok, tante belle idee, ma il sito è poco intuitivo, non ci sono i contatti dell’Ente promotore e del Webmaster, ma soprattutto graficamente è bruttissimo (osceno, atroce, lo-facevo-meglio-io). Gli unici elementi positivi che riscontro sono l’immagine coordinata (visual identity, o come volete chiamarla…insomma, l’utilizzo dei soli colori istituzionali) e la collaborazione con il Polo Scientifico per la sezione “Ricerca e Innovazione”. Se avete 1 minuto fateci un salto, sono davvero curiosa di sapere cosa ne pensate.

Comunque c’è da dire che il sito è under construction e credo che non sia stata stanziata una cifra esorbitante simile agli ormai famosi 45 milioni di Euro di Italia.it. Sono perciò fiduciosa in un risultato finale soddisfacente! Se solo avessimo chi ci fa uno spot come quello per Italia.it:

Potremmo chiederlo a Borat, che ne dite??? O a Zoro??? Oppure a qualche matto di Sesto, tanto c’è l’imbarazzo della scelta (me compresa, ovviamente) 😀

Dai, non badiamo a spese, in fondo…LAIF IS NAU! 😀

Annunci

13 commenti

Archiviato in comune, Sesto Fiorentino, web

13 risposte a “Portale Artigianale

  1. Interessante questo caso, in genere – soprattutto nelle amministrazioni pubbliche – c’ é un sito bello graficamente ma con poche idee dietro…qui é esattamente il contrario.
    Buono il progetto ma il sito é troppo minimalista..va bene che less is more ma qui si esagera!
    Simone

  2. Ho dato un’occhiata, effettivamente c’è qualcosa che non va! Sono d’accordo con te, la grafica è penosa! Peccato, perchè l’idea non è male!

  3. Il logo che hai fatto per il tuo blog mi piace! Complimenti!Mooolto carino!

  4. @Simone e L.T.: avete proprio ragione, di idee dentro ce ne sono molte, però a mio avviso vanno organizzate meglio. Comunque è proprio la grafica che va cambiata. Grazie ragazzi, mi aspettavo davvero un commento da voi che siete i re della comunicazione! 😉 (ah, grazie L.T., per il logo ho pensato che il semplice stemma sestese fosse troppo istituzionale, e questo sito non è affatto istituzionale…)

  5. Via aLe, fai scattare l’inchiesta giornalistica 🙂
    E complimenti per il logo anche da parte mia ^_^ dovrei commissionartene uno anche per il blog su Monsu ^_^

    ps: per ora la piscina di sera è aperta solo il venerdì…se questa sera convinco l’omo ad andarci ti saprò dire se merita davvero -ma penso che sia una favola ^_^-

  6. Eheheh…mi fanno piacere i commenti sul logo, speravo davvero che Art Attack un giorno avrebbe dato i suoi frutti! 😀 cmq ho semplicemente ridisegnato lo stemma di Sesto e scritto sopra SestoSguardo, puoi copiarmi l’idea e rifarlo anche per Monsummano se vuoi! 😉 Sappimi dire della piscina (rimando al blog Monsummanotermeonline)

  7. ciao! molto interessante il tuo blog, spero di poterci dare uno sguardo spesso…

  8. @Ale … con questo post hai toccato tasti che mi stanno particolarmente a cuore 🙂

    ti segnalo questo mio articolo relativo al tema italia.it … seguendo i vari link potrai inoltre trovare una risposta alle domande a riguardo della cifra stanziata per l’intero progetto … la cosa curiosa è che coloro che hanno cosi tanto “disprezzato ed infamato” lo hanno fatto solamente per sentito dire .. classico della blogosfera 🙂 se li andiamo a testare con i validatori ..bhè potrebbero benissimo smettere di scrivere !

    www Italia – turismo italiano nel mondo

    saluti e buon lavoro … molto bella la immagine della header “mi richiama ad una full immersion”
    Città … ieri e oggi

  9. Bello questo post, ma quello nuovo dov’è?
    Scommetto in produzione vero?
    😛

    Forza megalomane!

    Comunque Rutelli sembro io quando mi sono incartato in audirium per dire Citizen Journalism!
    He he!

  10. @enore savoia: ciao enore, che piacere leggere il tuo commento. Prima di tutto ti ringrazio per la presenza di giovedì, mitico! 😀 Per quanto riguarda italia.it concordo con te sul fatto che sono irritanti i giudizi a priori, però in quanto a contenuti (almeno su Sesto Fiorentino) siamo sullo scarsino andante…
    Sono troppo contenta che l’immagine ti piaccia, l’intenzione era proprio quella di evocare un misto di “città ieri e oggi” + “giornalismo di strada” (sai, quando si dice “battere i marciapiedi”…senza doppi sensi, ovviamente! 😉 )

    @Antonio LdF: “in audirium”…l’incartamento è all’ordine del giorno o sbaglio??? 😛 e poi non sono megalomane…ma quando l’allieva supera il maestro… ti consiglio di fare questo esercizio: mettilacera-toglilacera-mettilacera-toglilacera… 😀

  11. ahahha….la domanda di antonio era così significativa e piena di sentimento che la papera nessuno l’ha notata! 😀

  12. Pingback: Aiutiamo SestoPromuove « SestoSguardo

  13. Pingback: Piccolo post autocelebrativo « SestoSguardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...